Trova il tempo di essere amico,

è la strada della felicità.

Madre Teresa

Malinconia

La cosa brutta di queste giornate è quella vena malinconica che ti assale quando stanno per finire… Avete presente quando da ragazzini era ora di tornare a casa e lasciare la fidanzatina… Sembrava di essere travolti da un senso di solitudine, di non averne avuto abbastanza e che domani non sarebbe mai arrivato abbastanza presto.

Bene, a me succede quasi sempre quando faccio dei giri in moto con amici con i quali mi trovo bene… Tanto bene. Ho sempre la sensazione di “fine” e che tutto sia durato troppo poco.

Quando lasci la cricca dei tuoi Fratelli Bikers, la sensazione è che la prossima volta sia troppo lontana.

Malinconia autunnale

Ancor più in queste giornate autunnali, quando l’ora del ritorno è caratterizzata da quella luce strana, filtrata dalla bruma, i profili delle montagne, i contorni degli alberi, tutti gli oggetti sono meno definiti e sembrano trasformarsi in una realtà onirica.

Endine Lake

Non fraintendetemi. Sono felice del fatto che quando sarò a casa vedrò i miei bimbi e mia moglie. Non è sofferenza di rientrare in un posto che non mi piace. Ma è la sensazione che provo quando sono in moto e mi perdo nelle mie riflessioni, da romanticone quale sono. Ma non è colpa solo mia! Epperbacco, no! E’ soprattutto colpa di quegli accidenti di Fratelli del HSOI che sanno creare un’atmosfera difficilmente replicabile.

Ristorante Pizzeria Pam Pam

Two beautiful Heritage Springers parked inside the Pam Pam Restaurant

L’occasione, questa volta, era la festa di chiusura del ristorante del nostro Fratello Sergio, per la quale ha offerto un luculliano pranzo a tutto il HSOI.

E che dire… Già arrivare a Endine Gaiano, sul Lago di Endine, e entrare nel parcheggio del ristorante dove trovi un cartello “Welcome” e una ventina di Heritage Springer parcheggiate tutte insieme, luccicanti, cromatissime, affascinanti… Per tacere delle bagger e delle altre Harley che riempivano il parcheggio!

A portion of the parking with some of the participating Springer Heritage

Quando, appena varcato il cancello i tuoi Fratelli ti vengono incontro per salutarti con ampi sorrisi prima ancora che tu abbia il tempo di mettere la moto sul cavalletto.

Quando, appena sceso, energumeni vestiti di pelle ti abbracciano e ti fanno sentire quel calore che solo una comunione di spiriti disinteressata può offrire.

Molti avevano le mogli e compagne con loro, qualcuno anche i bimbi. E le mogli e compagne sanno quanto questa compagnia sia accomunata da sentimenti profondi, nonostante le distanze geografiche dei vari membri (ho più volte ricordato che il HSOI copre tutto il territorio italiano…).

Some Heritage Springer beautiful ladies

Ma cosa sarà?

Di chi sarà mai il merito di questa atmosfera… Del Paolone, che guida il gruppo con passione ineguagliabile? Del Mirko, che porta buonumore con le sue macchiette studiate apposta per ogni incontro? Del Davide? Del Sergio? Della Daniela? Di Max, Franco, Andrea, Davide, Christian, Lorenzo, Paolo, Sultano,…? A citarli tutti ci vorrebbe un articolo apposta! Eravamo una quarantina! O di tutti, perché ognuno porta un pezzo di allegria e compone quel bellissimo puzzle che è il HSOI?

A pic of the gag invented by our “Sister” Mirko

Sono convinto che sia l’ultima. E’ un’alchimia che si è creata magicamente e…

E torno al punto di partenza: mentre torni a casa ti prende quella sensazione di “fine” e che tutto sia durato troppo poco.

Ma coraggio! Il prossimo run è già in corso di organizzazione e, anche se il tempo che manca sembra tanto, sapere che ci ritroveremo ancora tutti insieme mi conforta.

Find the time to be friend,

it is the road to happiness.

Madre Teresa

Melancholy

The bad thing of days like those is that melancholic vein that takes you when they are next to end… Do you remember when, young guys, it was time to go back home and leave the fiancé… It was like being overwhelmed by a sense of loneliness, not to have had enough and that tomorrow would not have arrived soon enough.

Well, this regularly happens when I ride with friends with whom I feel good… Truly good. I always have this sensation of “Game Over” and that everything lasted too short.

When you leave your bunch of Brothers, the feeling is that the next time is too far away.

Autumn melancholy

Much more in those autumn days, when the time to go back is characterized by that strange light, filtered by the fog, the profiles of the mountains, the contours of the trees, everything is less defined and seem to transform into a dreamlike reality.

The landscape between Bergano and Endine Lake

Do not take me wrong. I am happy that once at home I will be with my children and my wife. It is not sad getting back to a place I like. But it is the feeling I have when I am on the bike and I get lost in my thoughts, like. The romantic I am. But it is not only my fault! Truly not! It is mainly fault of those damn Brothers of HSOI that are capable to create an atmosphere that it is difficult to replicate.

Restaurant Pizzeria Pam Pam

The occasion, this time, was the party for the last opening day of the restaurant of our Brother Sergio, for which he offered a gorgeous lunch to the whole HSOI.

The gorgeous cake dedicated to HSOI

What to say… Getting to Endine Gaiano, on the Endine lake, and entering the parking of the restaurant where you find the panel “Welcome” and about twenty Heritage Springer standing all together, gleaming, sparkling chrome, fascinating… Not to say of the baggers and of the other Harleys that filled the parking!

When, as soon as you cross the gate, your Brothers come to cheer you with wide smiles even before you had the time to place the bike in the stand.

When, as soon as you get off your bike, thugs dressed with leather hug you and make you feel that warm that only a communion of disinterested spirits can offer.

Many had the wives and ladies with them, some the children as well. And the wives and ladies know how this community shares deep sentiments, notwithstanding the geographic distance of its members (I told several times that HSOI covers the whole Italian territory…).

But what it will be?

Who deserves the merit of this atmosphere…

I will be Paolone’s, that leads the group with peerless passion? Of Mirko, that brings cheerfulness with its gags specially studied for each meeting? Of Davide? Of Sergio? Of Daniela? Of Max, Franco, Andrea, Davide, Christina, Lorenzo, Paolo, Sultano…? To mention them all it would need a special article! We were approximately forty! Or of everybody, because each one brings a piece of happiness and builds that beautiful puzzle named HSOI?

The prayer dedicated to Springers

I am convinced that it is the last one.  It is an alchemy that has been magically created and… And I get back to the starting point: while you ride home that sensation of “game over” takes you, and you have the feeling that it lasted too short.

Even “Sisters” like beer!

But courage! Next run is already being organized and, even if the time to it seems too long, knowing that we will again meet all together is a comfort.

 

NOTA: il blog è basato su WordPress. Per lasciare commenti occorre essere registrati su tale piattaforma. Se non siete ancora registrati, per favore completate i campi sotto riportati per registrarvi gratuitamente. NOTE: this blog is powered by WordPress. To leave your comments you shall be registered on such platform. If you are not yet registered, please fill in the following fields for free registration.

4 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Piero tu sei un grande !!!
    Il tuo saper scrivere fa rivivere questi bei momenti in ogni suo dettaglio !
    un abbraccio
    Paolone

    • Grazie Paolone! Ma io descrivo soltanto; tu e tutti i fratelli del HSOI create! Quelli fantastici siete voi!
      Thanks Paolone! But I merely describe; you and all HSOI brothers create! You are the fantastic ones!

  • Ciao Piero, quando leggo i tuoi articoli capisco che sono dettati e poi scritti con il cuore, un cuore che dà tanta Amicizia e sul quale puoi sempre contare. Sono così dettagliati… sembra che una macchina del tempo ti riporta all’evento è te lo fa rivivere ancora in diretta. Complimenti Piero, sono fiero dì essere tuo Amico. Un salutone e a presto on the road caro Brò 👍

    • Grazie Mirko! Sai che ti considero una persona veramente tanto grande, quindi ricevere un messaggio così da un Fratello come te raddrizza qualunque giornata! Grazie Bro!

Donazioni

Perchè ho inserito questa pagina donazioni?
Scoprilo nella sezione Partner


Associazione OBM Ospedale dei Bambini Milano – Buzzi Onlus



Fondazione di Comunità di Milano


Fondazione Sacra Famiglia